Primo PianoTendenze

Meghan Markle conquista tutti con l’abito Oscar de la Renta

La duchessa di Sussex è tornata in video con un bellissimo vestito di seta

Meghan Markle ha annunciato pubblicamente la sua seconda gravidanza in un bellissimo scatto in bianco e nero, in compagnia del marito Harry, e torna per la prima volta in video mostrando un abito spettacolare.

La duchessa di Sussex ha fatto ancora una volta centro con un abito delizioso che porta la firma di Oscar de la Renta e che è diventato immediatamente ossessione. In occasione dell’evento Spotify Stream On, i duchi di Sussex hanno presenziato per spiegare cosa significa essere un podcaster. I coniugi hanno infatti lanciato un podcast lo scorso dicembre, intitolato Archewell Audio, e ne hanno discusso in questo video di Spotify.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Oscar de la Renta (@oscardelarenta)

Meghan Markle e il bellissimo vestito Oscar de la Renta

La Markle, seduta sul divano della sua bellissima villa a Montecito (California), ha mostrato il bellissimo abito della maison, di seta e con un bellissimo taglio in stile anni ’60. La particolarità sta proprio nel corpetto, tappezzato di limoni gialli che ricordano la costiera amalfitana e foglie verdi, lavorate in fil coupé tanto da ricordare dei veri e propri dipinti. Il vestito, perfetto per le curve della maternità, fa parte della collezione Resort 2021 di Oscar de la Renta ed è stato realizzato da Laura Kim e Fernando Garcia durante la pandemia.

Riguardo l’intervento su Spotify, i duchi di Sussex hanno spiegato da dov’è arrivata l’idea di un podcast tutto loro: “Abbiamo creato Archewell Audio per assicurarci di poter dare voce a chi non viene ascoltato e per ascoltare le voci delle persone. La parte più importante di questo progetto è cercare di creare una community nella quale si possa condividere tutto, un gruppo di persone che incoraggerà tutti gli altri a condividere le proprie vulnerabilità in quello spazio sicuro”.

LEGGI ANCHE: Justin Bieber ha venduto la bellissima casa a Beverly Hills

Back to top button
Privacy